Puoi solo brevettare marchi e brevetti o anche modelli di business?

CopyrightBrevettare un modello di business. Si può?

Magari ti sei fatto la domanda: ” Come faccio a sapere se la mia invenzione è brevettabile?”

Ecco quello che devi sapere su che cosa sia un brevetto di protezione, proprietà intellettuale prima di lanciare la tua startup.

 In questo articolo ti spiegherò come evitare di investire soldi in protezioni non necessarie o non utili al mercato.

Scarica gratis ebook brevetti

Se hai il timore di finire in tribunale come Amazon col suo processo di acquisto one-click o il brevetto di Priceline per gli sconti sulle tariffe di viaggio, leggi come il semplice concetto di brevettazione di marchi e brevetti anche sui modelli di impresa ha cambiato il mondo startup.

Tuttavia non rappresenta un nuovo fenomeno; le imprese sono sempre state libere di brevettare i loro metodi e idee. Infatti molte aziende hanno brevettato il modo con cui vendono i biglietti aerei e il modo con cui gestiscono i conti nel mercato monetario.

Ma in un’economia dell’informazione, in cui interi modelli di business possono essere incorporati in codici digitali, i tentativi di utilizzare i brevetti come armi competitive si sono intensificate.

Ad esempio, l’ufficio marchio e brevetti può brevettare un software?

Un software che gestisce processi di vendita, gestionali ecc… può essere brevettato finché produce qualche concreto e utile risultato oggettivo. Negli ultimi anni c’è stato un aumento generale di brevetti software di ogni tipo, alimentato in parte dallo scoppio dell’innovazione generata da Internet.

Per far luce su questo argomento e sui miti e realtà di brevetti commerciali, voglio svelarti chi ha il ruolo di “avversario” in tutto questo. Prima però verifichiamo insieme le potenzialità della tua idea, progetto o prodotto.

Hai una grande idea per un nuovo business? Ti stai chiedendo se si può brevettare prima che qualcun altro esca con qualcosa di simile?

Tecnicamente, non è possibile brevettare un’idea di business come aprire un negozio online o una nuova catena di ristoranti a tema. Magari pensa ad un marchio registrato. Tuttavia puoi proteggere e brevettare un metodo per fare business se soddisfa i criteri e requisiti molto specifici.

Ecco il nemico, anzi i nemici sconosciuti di cui ti parlavo prima: la non conoscenza e la tempistica. Ti sei mai chiesto prima di tutto se vale la pena investire tempo e denaro per proteggere qualcosa? Sei sicuro che adesso sia il momento di proteggerti?

Suggerisco sempre di verificare in netto anticipo se l’idea, prodotto, invenzione o servizio abbiano potenzialità di mercato reali.

Tutto questo è possibile farlo con il sistema “Successo Startup” col quale si va a testare la nuova company come se fosse a regime. Qui, scopriamo come facciamo denaro dall’idea iniziale e cosa ci occorre (risorse finanziarie, strategie marketing, fornitori…) per arrivare a regime. Tutto sulla carta ancora.

La fase successiva è testarla nel mondo reale, nel mercato ancora in piccolo ovvero come se fosse un prototipo.

Solo adesso hai tutte le informazioni per decidere se proteggerti. Molto probabilmente l’idea che hai testato ancora in piccolo è diversa da quella iniziale ma almeno la conosci intimamente col suo reale potenziale di mercato.

Ora sei in grado di capire chi è il tuo avversario e da cosa proteggerci. Adesso puoi investire denaro per farlo.

Se ti stai chiedendo se questo metodo porta ad un risultato garantito, la mia risposta è: “assolutamente si”.

Funzionerebbe anche nel tuo caso perché facendo una simulazione con il sistema “Successo Startup”, riduci sia il rischio imprenditoriale che finanziario.

Investire tempo e denaro in questa attività è molto meno oneroso che investire tempo e denaro in una protezione che non serve al mercato e quindi nemmeno a te.

Infatti esistono milioni e milioni di brevetti ma poche migliaia di questi rappresentano prodotti o servizi di successo, il resto rimangono chiusi nel cassetto e sono serviti solo per fare cassa a qualcuno.

Ecco perché tutti sono pronti a registrare un brevetto, marchio insomma sono reattivi a farlo. In fondo se la tua idea funziona o no, non cambia nulla. A te si, hai investito denaro!

Se non hai fretta, allora molto presto qualcuno avrà (o forse già ora) la tua stessa idea e la vedrai realizzata… sai quante volte ho sentito dire: “ho avuto la stessa idea 10 anni fa di quella multinazionale ma non avevo i soldi per il brevetto!”.

Ma quale brevetto? Sviluppa l’idea, la tua invenzione e trasformala in benessere per le persone.

Ogni volta che sviluppo una startup applico sempre il “sistema Successo Startup” all’inizio

Chiunque può ottenere gli stessi risultati in tempo breve perché il metodo funziona su tutte le idee ed è applicabile ad ogni mercato. Puoi decidere di applicare questo “sistema” se sei davvero motivato a vedere realizzata la tua startup e se vuoi ridurre del 90% il rischio imprenditoriale e investire denaro solo se necessario e solo al momento giusto per la protezione.

Altri modi di proteggere la tua idea di business?

 In verità c’è solo un modo unico e inattaccabile che è molto più potente di tutti i brevetti al mondo.

Stai per scoprirlo… è quello di sviluppare un modello di business nel quale non è facile capire come fai denaro.

Ti faccio un esempio mondiale; dovresti conoscere la catena McDonalds. Sei sicuro che produce denaro dalla vendita di panini o dal franchising?

In realtà questa multinazionale non è nel business del fast food ma nel settore immobiliare.

Vendono hamburgers perché si vendono facilmente e velocemente (modello di tipo low cost) nel quale gli affiliati e gestori del ristorante possono gestire un business e pagare le royalty.

Quindi McDonalds compra e affitta terreni ed edifici per poi affittarli o subaffittarli al punto affiliato. La company possiede un portafoglio immobiliare in tutto il mondo stimato in oltre 10 miliardi di dollari.

Tutto questo, senza utilizzare brevetti ma nascondendo il vero modello di business.

Ecco perché i primi emulatori, fallirono miseramente, copiavano solo il business dei panini low cost (quello che era visibile agli occhi di tutti) senza riuscire a vedere tutto il resto.

Ora McDonalds detiene gran parte del mercato mondiale e per tutti gli altri, senza innovazione e unicità sarà molto difficile scalzarli definitivamente.

Marchi e brevetti si, ma solo se necessari e solo al momento giusto.

Tu in quale situazione ti trovi? Scrivilo nei commenti qui in basso.

Scarica gratis ebook brevetti

Comments

comments