Come trovare i collaboratori giusti e formare un team vincente

Hai già trovato i collaboratori giusti per il team della tua start up?
Non sei sicuro che quelli della tua attuale impresa siano quelli giusti?
Hai dei forti dubbi che i componenti del tuo team siano dei perdenti?

Se vuoi realizzare un team di professionisti senza rischiare di pugnalarvi alle spalle al primo problema  allora oggi ti presento la professionista numero 1 in Italia per l’individuazione dei talenti.

In questo articolo avrai modo di scoprire il segreto per comprendere i tuoi talenti e quali sono i piú adatti per te e la tua idea di business!

collaboratori giusti

 

 

 

Se hai avuto modo di ascoltare uno dei miei webinar, letto il mio report su come ottenere successo in soli 9 passi o altri articoli del mio blog, certamente sei a conoscenza che il 90% delle start up e imprese fallisce entro pochi anni.

Se anche te, hai un’idea di business che non ti fa dormire la notte …
Se mentre ti trovi all`università a seguire la lezione …
O mentre sei nel tuo laboratorio, ufficio … hai solo un pensiero fisso per il tuo business, allora benvenuto!

Visto che hai un’idea, inventato un prodotto, scoperto una soluzione geniale o brevettato qualcosa, allora anche te puoi fallire e ricadere in quel 90% di aspiranti startupper o imprenditori condannati a chiudere.

Anche se tu sei un geniaccio, un abile leader, questo non ti protegge completamente e non importa se nella tua squadra di calcetto sei il capitano o colui in grado di farsi rispettare tra la gente.

Creare un team di successo non dipende da questo e non è in funzione del fatto che possiedi un prodotto o servizio innovativo.

Non è il mio punto di vista e certamente non te lo auguro di annegare nel mercato ma i numeri sono spietati. E ora te lo dimostro con l’estratto dell’analisi di “The Founder’s Dilemmas”.

In uno studio durato oltre 10 anni (le start up per fallire ci mettono meno della metá), condotto su oltre 4000 start up internazionali e 10.000 fondatori di aziende ha evidenziato che nel 65% dei fallimenti, i problemi principali sono da ricercare tra devastanti litigi interni tra soci e componenti del team.

Un ex-investitore milionario confessa di non aver mai avuto la certezza che i team che finanziava potessero davvero funzionare!

Attenzione: il 65% dei fallimenti di cui ti parlavo sono solo quelli inerenti alle idee in cui investitori professionali (ventur capital, business angel, ecc …) hanno messo dei soldi direttamente.
Altrimenti la condanna a morte è nel 90% appunto.

Dallo studio decennale si scopre inoltre che nasce l’odio tra i componenti del team giá in fase di assegnazioni del ruoli operativi tanto da sembrare dei pistoleri fuorilegge quando si tratta poi di affrontare il discorso dei compensi economici.

Secondo me, proprio perché stai leggendo questo articolo, credo tu sia ancora in tempo per evitare tutto questo.

Non pensare nemmeno di presentarti ad un investitore o cliente con il tuo team prima di leggere questo!

Per realizzare un team di successo devi partire da te.
Tu sei l’ideatore.
Te hai scoperto la nuova soluzione.

Quindi ti resta renderti conto di quali sono i tuoi talenti, le tue caratteristiche principali che ti guidano a realizzare la tua idea di business in un’impresa di successo.

In ogni caso adesso ricopri il ruolo di fondatore.
Ma ricorda una cosa, avere l’idea non significa avere una societá o fare l`imprenditore.

Molto spesso sento dire questa cazzata:

“Cosa vuol dire che non saró io l` amministratore delegato? È la mia idea!”

Hai capito bene.
Nella nuova società non è detto che tu sia l`imprenditore o l`amministratore delegato.
Non è detto che tu sappia sviluppare il business.
Per alcuni startupper questa è una sorpresa.

Ecco i 3 ruoli che devi conoscere per realizzare un team di successo per la tua start up:

1. fondatore dell’idea: te!
2. ricercatori di talenti
3. imprenditore o CEO

team member
Hai bisogno di un team di talenti per la tua nuova azienda? Prova questa strategia a prova di bomba…
I ricercatori di talenti devono individuare, selezionare e inserire i nuovi profili per creare il core team.
Quindi i ricercatori sono composti dall`ideatore (te) e pochi altri elementi che in ogni caso sono coinvolti nel business.
Non c’è nessun numero magico per quantificare il numero esatto di persone coinvolte nella ricerca dei talenti per formare il core team, ma per la mia esperienza 2/4 possono bastare.
Uno dei più grandi errori che commettono startupper e imprenditori quando “assemblano” un core team non sta nel selezionare le competenze tecniche (ne trovi quante ne vuoi nel mercato),  ma piuttosto quello di accontentarsi di chi è in giro.
Al contrario, anche tu puoi formare il gruppo di ricercatori di talenti se sai come fare.
Vuoi trovare i talenti giusti per la tua impresa? Ecco una Scorciatoia …

Devi semplicemente rispondere a queste 2 domande:

1. attualmente, sei in grado di selezionare il talento giusto per il tuo business?
2. è facile trovare profili con queste caratteristiche?

Se entrambe le risposte sono no, hai identificato un nuovo elemento del tuo core team da cercare.
Se entrambe le risposte sono si, potresti aver trovato un collaboratore o dipendente.

I 10 sbagli più pericolosi quando si cerca di creare un team di business:

1.   Organizzare partite di soft air
2.   Strutturare uscite di gruppo per pizza o cinema
1.    Fare viaggi di in montagna o al mare
2.    Avere un team misto tra donne e uomini
3.    Sviluppare le motivazioni dei singoli
4.    Coinvolgere tutti i componenti per tutte le decisioni
5.    Avere un team composto come minimo da 9 persone
6.    Cercare tra gli amici e parenti
7.    Non specificare le mansioni di ognuno
8.    Non stabilire un piano di lavoro con delle scadenze

La maggior parte delle startup e imprese falliscono perché i fondatori ovvero chi ha avuto l`idea non ha creato come primo passaggio un gruppo di ricercatori di talenti. Questi talenti vanno cercati in base alle caratteristiche naturali e apprese dei fondatori.
Al contrario negli incubatori o in quelle inutili gare di start up ti spingono a fare gruppo con sconosciuti o elementi cercati sul mercato. Peccato che in questo modo il rischio è solo il tuo.
Anche l`imprenditore commette sempre lo stesso mortale errore: cerca tra gli annunci di lavoro!
Se invece è alla ricerca di un socio, si fa ingannare da portali che promettono di trovare soci in tempo zero ma la tua priorità è individuare un talento come socio e non farlo in breve tempo.

Quindi che tu sia uno startupper o già un imprenditore, gli errori che soffocano il tuo business sono sempre gli stessi.

Chi altro vuole fare l’imprenditore della propria impresa?

Ultimo tassello per completare un team di successo.
Comprendere che sei il fondatore, l’ideatore di tutto, questo non ti consegna in automatico la nomina di imprenditore o amministratore delegato.

Il fondatore senza esperienza, statisticamente è condannato a fallire molto piú velocemente che se avesse lasciato la guida a qualcun altro.

Il talento, la capacitá di decidere velocemente e l’esperienza sono chiavi di successo.
L’ideatore difficilmente può trovare partner o soci.
L’ideatore fa fatica a trovare i soldi che servono.
L’ideatore di solito fa fatica a vendere la propria soluzione.

Per cui smettila di pensare che sarai per forza tu l`amministratore delegato, perché la tua idea o impresa puó funzionare anche nel tuo caso se non la dirigi te.
Il successo arriva anche se non ricopri questo ruolo.

“Chi è il mago nella creazione di team di successo?”

Tu lo sei quando usi questo incredibile nuovo SEGRETO!

Ho giá preparato tutto quello che ti serve per creare il tuo team di successo.
Voglio svelarti i miei segreti perché da qui è nata la mia storia di imprenditore seriale e le difficoltà nel creare un team di successo, le ho risolte.

Ecco la mia storia e di come ci sono riuscito, i problemi che tu puoi evitare di commettere; insomma quello che avrei voluto sapere quando mi trovavo nella tua situazione.

Ero sul volo di ritorno dagli U.S.A. dopo aver concluso una consulenza per una multinazionale americana e uno dei componenti del team dell`epoca, Max mi confessa che il giorno stesso del nostro arrivo in Italia avrebbe partecipato ad un workshop su come scoprire i talenti, tenuto dalla massima esperta del settore.

Nonostante le 12 ore di volo, decido che era la prima cosa che avrei voluto fare al mio rientro, perché il tutto mi incuriosiva parecchio.

Arrivo presso gli uffici di CNA Torino e trovo circa 300 persone in sala e mi sono detto: “l`esperta di talenti deve essere famosa per esserci tutta questa gente”; ma la cosa che mi colpí immediatamente fu questo cartello appeso alla parete:

responsability

La vera storia di come ho scoperto i miei 5 talenti.

Poco dopo comincia il workshop e viene presentata l`esperta numero uno in Italia per quanto riguarda i talenti: Fiorella Pallas (http://fiorellapallas.it/) con un curriculum in multinazionali e conosciuta per aver contribuito al lancio dell`acqua Vitasnella.

Da qui in poi la mia voglia di scoprire i miei talenti sale sempre di piú, era diventato il mio unico obiettivo di quel giorno. Le 12 ore di volo non le sentivo affatto.

E mentre Fiorella illumina la sala, ci spiega alcuni dei 34 talenti identificati con precisione.
E per farlo ha previsto un gioco divertente.
In una ciotola ci sono 34 bigliettini chiusi su se stessi e a caso cinque volontari estraevano un bigliettino che corrispondevano ovviamente a cinque talenti diversi.

Come sempre sono seduto in prima fila quando voglio imparare e ovviamente mi propongo per partecipare al gioco.
Pesco il mio biglietto e Fiorella sorridendo  mi dice: “Allora, vuoi rendere partecipe anche noi di quello che c’è scritto?”

Alzo gli occhi verso di lei e un pó perplesso leggo ad alta voce: “responsibility”
Come dico sempre, nulla accade mai per caso.

Come evitare di perdere opportunitá di fare business con la tua impresa?

Alla fine dell’incontro ho già deciso.
Voglio scoprire quali sono i miei 5 talenti e come posso metterli in pratica nel business per formare un nuovo team!

Chiedo a Fiorella come posso fare e mi dice che avrebbe organizzato un incontro specifico a Torino a distanza di un mese.

C..zo!! un mese?
Questo l’ho pensato, ma gli ho detto: “No Fiorella, troppo tempo. È possibile scoprirli prima?”

Fiorella: “Si, questo fine settimana sono ad Asolo, se davvero sei deciso … “

Detto fatto, vado in Veneto; non proprio il caldo della Florida da cui arrivavo ma va bene.
Dopo qualche giorno Fiorella mi accompagna in questo viaggio di scoperta e quale talento possiedo?

Responsibility.

Casualità? A me piace pensare che fosse un segno.
Da allora i miei talenti mi hanno guidato nella vita.
Li utilizzo nel business.
Sono stati determinanti per fondare le mie ultime startup e imprese.
E soprattutto sono serviti per la creazione di un team fantastico di persone come quello che orgogliosamente mi sostiene tutt’oggi.

Come sempre la differenza tra uno studente buono e uno mediocre è quello di fare, scoprire e non essere pigri.

Tempo per riposare dopo 12 ore di volo? Potevo farlo piú tardi.
Opportunitá per creare un business di successo passando dalla creazione di un team? Non è qualcosa che puoi farti scappare sotto il naso perché:

“Il talento ti fa vincere le partite ma è con il lavoro di squadra che si vincono i campionati”

Michael Jordan

Dimenticavo, da quel famoso workshop ho avuto modo di conoscere Fiorella e collaborare insieme su altri progetti condividendo con le persone che abbiamo coinvolto tanti successi utilizzando i talenti di ognuno.

Altre iniziative stanno nascendo ancora oggi a distanza di anni con Fiorella.

Fiorella PallasScopri il metodo per creare subito un team di successo anche per il tuo business!

Le persone mi dicono sempre che devo promettere profitti oltraggiosi per vendere il mio metodo Successo Startup.
Ho focalizzato invece le mie attenzioni sul trovare le opportunità migliori e più sicure da condividere con imprenditori e startupper.
Adesso vorrei mostrarti quello che ti sto raccomandando, ho condiviso è un modo facile e sicuro per scoprire i tuoi talenti e creare un team di successo.
Questo webinar è GRATIS e intervisteremo insieme Fiorella, ti prometto che non ti verrá proposto di acquistare nulla mentre potrebbe aiutarti a fare 10 volte più denaro con la tua idea o impresa di quanto ne guadagnerai dalle azioni che potrai applicare senza metodo.

Iscriviti al webinar e ti faró conoscere Fiorella Pallas dal vivo!
Clicca sul banner qui sotto per partecipare, riceverai immediatamente una email di conferma.
Inoltre hai la possibilità di scrivere immediatamente una domanda a me o Fiorella che in questo momento puó essere la tua chiave per creare un team di successo.

Fiorella Pallas

Oppure farla direttamente al webinar!

E ricorda sempre che:

“Le grandi idee arrivano per cambiare il mondo”

Comments

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *