Realizzare una startup senza soldi, si può fare?

startup senza soldiHai già  preparato il business plan o ci stai pensando ogni giorno?
Adesso vedremo com’è possibile realizzare una startup senza soldi, partendo da zero e riuscendo così a sviluppare la tua soluzione.

Ti spiegherò che ottenere i soldi è un metodo che devi applicare con una sequenza ben precisa.
Soprattutto se oggi non sei riuscito a raccogliere nemmeno 1 euro o ti sono stati rifiutati dei finanziamenti da parte della tua banca.

Anche tu puoi riuscire a raccogliere i soldi che ti servono per realizzare la tua start up, devi solo applicare un metodo che funziona sempre.

Ecco le risposte alle tue principali 5 domande su dove trovare i soldi

Sicuramente anche te ti sei bloccato con la tua idea o poco ci manca.
Sono certo che ti impegni ogni giorno per sviluppare il tuo prodotto, dedichi tanto tempo mentre i tuoi amici sono a zonzo e magari hai usato tutti i tuoi risparmi.

E adesso?
Come migliori il prodotto?
Come ti proteggi con un brevetto?
Come paghi il commercialista?
E i soldi per il marketing?

Come vedi senza soldi, sei debole.
E soprattutto arriverai molto presto al crollo dei tuoi sogni.

E pensare che poco tempo fa il ministero del lavoro aveva messo a disposizione oltre 120.000.000 (te lo scrivo cosí è piú chiaro, centoventimilioni) di euro ma solo il 2% sono arrivati ai tuoi colleghi startuppers.

Per cui i soldi ci sono.
Le idee, pure …

Chi altro vuole rimanere senza soldi?

Chiaramente nel tuo business plan non puó mancare la voce “fattibilità finanziaria”.
Il tuo commercialista o consulente ti ha certamente assicurato che quando la trovi (la fattibilità finanziaria), questo equivale ad avere i soldi.

Sono sicuro che sei stato rassicurato che non devi metterceli tutti tu i soldi ma che possono essere rimediati un pó di qua, un pó di lá …

Poi per dare un tono ancora piú da esperti, questi consulenti aprono la propria bibbia e ti viene spiegato che questa procedura si chiama “mix finanziario”.

Per cui se ti servono 100 K, 500K o abbondiamo 10.000 (dieci milioni di euro, tanto c`è il mix finanziario), allora ti trovi solo a scegliere solo da dove diavolo  vuoi prendere i tuoi soldi:

•    Banca, facendo debiti e ipotecando la casa dei tuoi genitori
•    Fondi della comunità europea, ci sono milioni a disposizione
•    Bla bla bla

I 3 sbagli più pericolosi delle startup quando cercano soldi

Il tuo consulente ed esperto di finanziamenti poi ti parla di un altro concetto chiave che serve per trovare i soldi in banca o nei fondi europei, la fattibilitá economica … ovvero che i conti devono quadrare!

Infatti il bilancio di un’azienda è composto da 3 voci principali:

1.    Lo stato patrimoniale
2.    Il conto economico
3.    La nota integrativa

Quindi vuol dire che in fase previsionale, i soldi che arrivano dai tuoi ricavi sono superiori ai costi.
Semplice, non è vero?

Proprio per questo se il tuo commercialista ha previsto che i ricavi sono ad esempio 800.000 euro e i costi 650.000, significa che hai in tasca 150.000 euro, per cui hai superato l’esame e hai raggiunto la fattibilità economica.

Bravi tutti e due.

Risparmia tempo e denaro con questi consigli da “consulente terrorista”

Infatti così li definisco.
Ti vendono che devi raggiungere la fattibilità economica e finanziaria per andare in banca o recarti dalla pubblica amministrazione facendo delle previsioni.

O diciamola tutta, inventando dei numeri.

Certamente se fosse così semplice trovare i soldi con un business plan e la fattibilità economica finanziaria,  tutti lo farebbero e invece i soldi non arrivano a aspiranti imprenditori come te.

Ecco la verità sui business plan e i soldi che nessuno ti dirà mai…

In realtà non è un documento magico ma qualcosa di fuorviante per chi vuole fare start up.
Per di più si basa su astrazioni fantasiose o ricerche generiche di consulenti criminali.

Sono tutti numeri inventati su un futuro troppo lontano e su obiettivi economici insensati, considerando che ancora non è stato verificato se qualcuno compra la tua soluzione e a quanto.

Inventare i numeri e da pazzi.

Appena entri nel mercato andrai verso un massacro certo e ti ritroverai pieno di debiti.

Perché ció che ti consigliano gli esperti, non funziona?

È solo una grande perdita di tempo che ti spinge a pensare, immaginare, ipotizzare numeri senza uscire dal tuo orticello. Apri la porta e vai parlare direttamente con i tuoi clienti e cerca di capire adesso se gli risolvi un grosso problema e se per questo sono disposti a pagarti.

Ecco perché al tuo business, questi consigli sono veleno.

Per il consulente parassita invece questi sono soldi facili, ti aiuta a trovare i soldi quando facendo debiti; al contrario prima devi trovare un problema da associare ad un target specifico. Per cui non devi andare da questi consulenti perché loro non creano start up e soprattutto non hanno mai raccolto nemmeno 1 euro senza fare debiti.
In altre parole l’imprenditore con il business plan ha già definito il proprio fallimento.

Infatti il 90% delle start up che falliscono, tutte e ridico tutte avevano un business plan inventato!

1 metodo per ottenere soldi velocemente!

Quello che devi fare è vendere.
Vendere la tua soluzione prima di tutto.
Prima ancora che sia perfetta e non aspettare di essere sul mercato.

Nel realizzare questo successo, devi usare le conoscenze del team.
Gli strumenti utilizzati sono le ricerche di mercato, lo studio della concorrenza, analizzare le soluzioni esistenti, il problema, la tua soluzione e gli adottatori precoci.

Se non sai chi sono, accedi al mio video gratuito da questo link:
https://www.youtube.com/watch?v=uN5lNsXAn8c&t=80s

Ti svelo i miei segreti per dimostrarti che raccogliere i soldi per la tua idea è un metodo ripetibile che puoi replicare ogni volta. Lo stesso metodo che mi ha permesso di raccogliere sino a 90.000 mila euro in poche settimane.

Detto ciò, è possibile riuscire a trovare i soldi con un business plan senza fare debiti?

Semplicemente no!
Semplicemente la risposta è che il 90% delle start up falliscono in pochi anni.
Semplicemente la risposta è che il business plan potrebbe essere uno strumento valido solo nei casi in cui l’impresa è già operativa, il mercato stabile e tutti i suoi aspetti (problema, cliente e soluzione) sono ormai noti.

Come ottenere i fondi dagli investitori è un’altra cazzata!

Una volta confezionato il business plan, l’aspirante imprenditore (giá cadavere, anche se non lo sa) si presenta dall’investitore al fine di ottenere i soldi per iniziare a realizzare il prodotto.
Devi sapere che gli investitori professionali sono esclusivamente interessati unicamente agli indicatori lordi, come ricavi, costi e flussi finanziari.

Della tua idea e di te hanno solo il terrore!

Non pensare nemmeno di andare da un investitore prima di leggere questo!

Cercano di capire se i numeri inseriti nel business plan sono veri o stai cercando di fare un furto insieme al tuo consulente prendendogli dei soldi senza nemmeno aver verificato che hai dei clienti veri.

Ecco cosa devi fare per non finire tra il 90% degli startuppers che sono caduti nella trappola del business plan prima di fallire.

Più che concentrarsi su dei numeri inventati che nessuno può conoscere, è più importante condurre il tuo team a mostrare prove dell’esistenza del problema, della sua importanza per il mercato, della comprensione dei clienti e di una soluzione modellata su questi.

In altri termini il tuo team deve dimostrare con le vendite della tua soluzione l’esistenza del mercato.
Ci vuole meno tempo a capire se hai un mercato piuttosto che rivolgerti a qualche consulente fuorilegge che oltre a prenderti dei soldi, ti è completamente inutile in questa fase.

Per verificare un mercato, ci vogliono poche settimane.
Certamente puoi apportare delle modifiche alla tua soluzione o cambiare target di clienti ma comunque la verifica del mercato richiede poche settimane.

Scopri il mio sistema in 3 passi per trovare i soldi in modo rapido e senza fare debiti

Ecco perché il metodo che ti ho indicato funziona.
È oggettivo in quanto basato sulle vendite.
E quando vendi, significa che sei stato abile ad individuare un problema e associarlo a dei clienti.
Soprattutto, questo metodo ti permette di migliorare la tua soluzione prima di entrare nel mercato.
Ancora, il metodo che ti ho spiegato, ti permette di vendere prima ancora di produrre la tua soluzione.

Ecco quello che devi fare adesso, soli 3 passi per approfondire nel dettaglio il mio metodo “Magnet Money”, attira centinaia di investitori e porta il tuo business al successo:

1.    Scarica il report gratuito a questo link: http://successostartup.it/report/
2.    Nei giorni successivi di invierò delle email nelle quali ti invito a vedere dei miei video, sempre gratuiti sull`argomento
3.    Avrai l’opportunità di applicare il mio metodo alla tua idea per raccogliere soldi direttamente con me

Per cui se sei un’aspirante imprenditore, uno startuppers o un imprenditore alla ricerca di nuove risorse economiche per il tuo progetto, questo report ti guiderà in maniera semplice alla porta dei tuoi clienti e a quella dei tuoi investitori.

E ricorda che le grandi idee, arrivano per cambiare il mondo.

Comments

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *